mercoledì 20 settembre 2017

7ª Tappa Blogtour: "The Stone - La Settima Pietra" di Guido Sgardoli


Buongiorno e ben trovati svampitelli belli.
In questo giorno  uggioso mentre mi accingo a fare le ennesime correzioni alla tesi, vi propongo un blogtour a cui tengo un sacco un sacco perché il libro chiave è uno dei più belli letti quest'anno.

Oggi, Ohmacheansia ha il piacere di ospitare sul blog la  settima tappa del Blogtour dedicato a 'The Stone - La settima pietra' di Guido Sgardoli.
(Uscito il 12 settembre in tutte le librerie per Piemme a € 18,00)

Un evento organizzato in collaborazione con altri fantastici blogger di cui vi consiglio le tappe e le recensioni.

Innanzitutto di seguito troverete il calendario con tutte le tappe.



Ma ora bando alle ciance e ciancio alla bande e veniamo subito alla mia tappa!
E' una tappa un po' particolare e variegata.
Cioè cosa sarebbe The Stone se fosse: ...?

 E SE THE STONE FOSSE...?

Una serie TV: Stranger things / Twin Peaks, chi non conosce queste due serie tv? La prima ha avuto un successo stratosferico in pochissimo, la seconda è un cult del thriller e del mistero. Non potevo, dunque, non scegliere questi due telefilm

Un film: I Goonies, film cult degli anni '80 in cui un gruppo di ragazzini un po' strani e sfigati si ritrova coinvolto in una serie di avventure bizzarre

Un colore: il camouflage, e quindi tutte le sfumature di verde, beige, marrone, nero che rappresentano i paesaggi della fredda Levermoir, senza però dimenticare i colori più scuri ed algidi che tingono il mare, amico e nemico della popolazione 

Un fiore: 'un fiore rosso', magari una gerbera (?)

Un aggettivo: avvincente, questo romanzo è super avvincente. Ti tiene col fato sospeso, sei incollato alle pagine senza riuscire a staccarti, non riesci a liberarti di quella viscida sensazione dietro la nuca che qualcosa andrà storto. E' la cosa più bella che abbia mai letto!

Un suono: il rumore dell'oceano che si abbatte contro gli scogli. L'importanza del mare e della pietra è così fondamentale da rendere entrambi dei protagonisti. L'acqua è il mezzo, ma le pietre ricordano.

Un odore: l'odore acre, quasi dolciastro delle cose che bruciano. (Poi capirete perché)

Un fumetto: Come non citare PLUTONA di Jeff Lemire, in cui un gruppo di ragazzini si scontra contro qualcosa di inspiegabile e più grande di loro!

Una canzone: so che non c'entra una cippalippa perché la canzone in questione è collegata alla Scozia, ma la sua melodia credo si adatti benissimo anche all'Irlanda, e sto parlando della sigla di Outlander, che potete ascoltare qui


La tappa (un po' lunghetta e variopinta) finisce qui.
Cosa ne pensate delle mie scelte?
La recensione cercherò di registrarla quanto prima, ma sappiate che gli ho dato 5 stelline su 5 e che quindi sono super impaziente di parlarvene!



Bene, il post finisce qui, ma non perdete le altre tappe.
A risentirci cari svampitelli miei.


 
Con amore,
Svamps.

1 commento:

  1. Great post!

    You have a nice blog!

    Would you like to follow each other? (f4f) Let me know on my blog with a comment! ;oD

    Have a great day!

    xoxo Jacqueline
    www.hokis1981.com

    RispondiElimina

Blogger consente di commentare solo con le opzioni di commento anonimo e di commento con l'account Google. Chi commenta con account Blogger e Google + pubblica il link al proprio profilo. In ottemperanza al GDPR, per maggiori informazioni in merito al trattamento dei vostri dati, vi rimando qui: Privacy Policy, Privacy Policy di Google