mercoledì 25 maggio 2016

Lumberjanes #1 - Guardatevi dal Sacro Micio!

Buongiorno e ben trovati svampitelli belli!
Come ve la passate in questo mercoledì?
Torno tra voi con una nuova recensione o pseudo.

Oggi parliamo non di un libro bensì di una graphic novel, e chi mi segue sui social sa quanto io sia letteralmente impazzita per questa serie.
So anche che magari in pochi di voi se la pisceranno in quanto ci ho girato un video, che se vi va potete vedere qui, ma ho pensato che ci sono persone che magari si annoiano a guardare un video e preferiscono leggere un post breve e quindi...

Sto parlando di:



  21876672
[copertina italiana ed originale a confronto]


[LA RECENSIONE E' SPOILER- FREE]

Titolo: Lumberjanes #1 - Guardatevi dal Sacro Micio
Titolo Originale: Lumberjanes #1 - Beware the Kitten Holy
Autore: Noelle Stevenson, Shannon Watters, Grace Ellis, Brooke A. Allen
Pagine: 128 (Copertina flessibile)
Data di uscita: 2 Aprile 2015
Editore: Bao Publishing
Prezzo: € 14,00
Cinque amiche per la pelle, in campeggio con il loro gruppo scout, scoprono che nei boschi attorno al loro campo succedono cose terrificanti e inspiegabili. Una deliziosa serie sull'amicizia e sull'importanza di aiutarsi a vicenda, scritta e disegnata da tre talentuose artiste americane provenienti dalla scena "indie".
Lumberjanes è una graphic novel che ha ricevuto parecchi giudizi contrastanti, alcuni anche molto negativi.
Fortunatamente però ha avuto anche riscontri positivi, tra cui il mio che è stato delirio puro.

Sebbene sia una spanna al di sotto di Nimona, l'ho trovato comunque un buon prodotto nonostante il prezzo un pochino altino. (Quattordici euro mi sembrano un po' tanti per un prodotto che ha ben tredici numeri!)
L'ho comprato subito dopo aver letto Nimona  di cui mi sono follemente innamorata, e l'ho acquistato in italiano su Amazon per la modica cifra di € 11,90 quindi il solito 15% di sconto.
Momentaneamente sono disponibili per la Bao Publishing i primi tre volumi, anche se aspetterò un po' a comprare anche gli altri due.

Ma di cosa parla Lumberjanes?
Siamo nel tipico campo estivo/campeggio degli scout che tanto abbiamo ammirato nei tipici film americani, e le nostre cinque protagoniste:  April (la rossa pucciosa), Mal (la tizia coi capelli neri mezzi rasati), Molly (quella col cappello procionato), Jo (quella alta al centro) e Ripley (quella col ciuffo blu e un dente mancante), hanno fatto di un'amicizia al massimo il motto della loro vita.

Cercano di guadagnarsi i distintivi del campeggio, ma in un modo o nell'altro finiscono sempre per cacciarsi in qualche guaio in cui dovranno pararsi il culo a vicenda, e cacciando doti da perfette combattenti/supereoine.
Inevitabilmente vengono cazziate dalla direttrice della loro camerata, che le manda sempre a rapporto dalla tizia che comanda (direttrice suprema? madre superiora?).

Una tizia che è una specie di boscaiolo pazzo, che SA che nel campo c'è qualcosa che non va.
Di cosa sto parlando?
Ma di PARANORMALE OVVIO!
Volpi con tre occhi, donne che diventano orsi e misteriosi medaglioni.
E poi un'apparizione...


GUARDATEVI DAL SACRO MICIO!!!!



Insomma, non ci si capisce quasi niente, ci sono battute pessime che hanno fatto ridere solo me, ma la caratterizzazione dei personaggi è veramente accorta nonostante le poche pagine a disposizione.
Mi piace il rapporto che le ragazze hanno tra loro e il fatto che la loro personalità non sia scontata.
Le tavole sono colorate e quasi vive, è come guardare un cartone in FFw, tipo A tutto reality.
Mi è piaciuto moltissimo e il mio personaggio preferito è April, mentre io mi rispecchio di più in Mal.
Risente un po' del fatto che la storia è molto lunga e sia dilazionata in piccole avventure (per conquistare il distintivo finale) che spezzano un po' il ritmo, ma voltata l'ultima pagina vi verrà voglia di leggere ancora delle cinque avventurose Lumberjanes del campo per TIPE DURE!

Alla fine il voto che ho dato alla GN è stato quello di QUATTRO STELLINE E MEZZO, perché nonostante mi aspettassi un qualcosa degno di Nimona, ho riso come una cretina tutto il tempo.
CONSIGLIATISSIMO


E voi?
Lo leggerete? Lo avete letto?
Se si, fatemelo sapere!

Bene svampitelli, per questa recensione è tutto!
A risentirci nel prossimo post.

Con amore,
Svamps.

Nessun commento:

Posta un commento