giovedì 26 maggio 2016

Anteprima: "The Treatment" di Suzanne Young

Buon pomeriggio cari svampitelli belli!!! 
Sono qui per parlarvi di un libro di prossima uscita che tutti state (e stiamo) aspettando con trepidazione!


Se ben ricordate vi avevo parlato del suo primo volume con abbastanza entusiasmo qui.

Sto parlando di: 


The Treatment di Suzanne Young
Data prevista di uscita: 07 Giugno 2016

Sono passate settimane da quando Sloane è stata dimessa dal Programma, il progetto sperimentale che obbliga gli adolescenti a rischio di depressione alla rimozione dei ricordi, eppure è ancora sotto stretta osservazione. Nonostante abbia dimenticato intere parti del suo passato, il cuore l’ha spinta di nuovo tra le braccia di James, il ragazzo che ha sempre amato. In questo modo, però, ha scoperchiato una scatola che avrebbe dovuto rimanere sigillata, mettendo in pericolo la validità stessa della terapia a cui entrambi sono stati sottoposti. Ma il Programma non può permettersi di fallire e dà il via a una caccia serrata. In fuga dagli stessi uomini che li hanno internati, Sloane e James non possono fare altro che unirsi a un gruppo di ribelli che
vuole scardinare l’impalcatura di segreti e bugie su cui si fonda il Programma. Riuscirci, però, è tutt’altro che semplice. Soprattutto perché l’unico indizio a disposizione è la pillola arancione che Michael Realm – il solo amico che Sloane aveva nel Programma – le ha lasciato prima di scomparire nel nulla. L’antidoto in grado di ripristinare i ricordi persi. La Cura su cui tutti vorrebbero mettere le mani. 

Obbeh, tralasciando che la ragazza in copertina mi ricorda tantissimo Giada del canale YT Reading can save us, il primo mi era piaciuto molto e quindi sono suuuupercuriosa di questo secondo volume!

E voi?
Lo leggerete?


Bene, per questa anteprima è tutto!
A risentirci nel prossimo post.


Con amore,
Svamps.

4 commenti:

  1. Ah, ma mi stai dicendo che non è la modella della pubblicità di Pantene? Sul romanzo: ho il primo, ma non l'ho letto ancora :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. per me somiglia a Giada, la tizia di Pantene non la conosco (o era una battuta che non ho colto?)
      Il primo all'epoca mi piacque nonostante svariati clichè e pazzarie varie. Ci scrissi anche una bella recensione esaltata. Ora sono molto curiosa di leggere questo.

      Elimina
  2. mmmh no
    non mi ispira particolarmente, quindi direi di no...

    RispondiElimina
  3. non ho ancora letto il primo... però mi ispira :)

    RispondiElimina