venerdì 4 marzo 2016

2ª Tappa Blogtour Sortilegio di Rachel Hawkins



Buongiorno e ben trovati svampitelli belli!
Finalmente è VENERDI'!!!!
*boato di sottofondo*
E quindi, per festeggiare il weekend, che modo migliore c'è di iniziare la giornata, se non con un blogtour?

Oggi, Ohmacheansia ha il piacere di ospitare sul blog la seconda tappa del Blogtour dedicato a 'Sortilegio' di Rachel Hawkins
(In uscita il 17 marzo in tutte le librerie per Newton Compton a € 14,90)


Un evento organizzato in collaborazione con altri fantastici blogger.

Innanzitutto d
i seguito troverete il calendario con tutte le tappe.
.



Ma bando alle ciance e ciancio alla bande e veniamo subito alla mia tappa!
Per quelli di voi che non mi conoscono bene, io sono una persona che si fissa sui personaggi e sul loro modo di approcciarsi alla storia, ma sapete che sono anche fissata con le copertine.

E' proprio quello che andremo a fare oggi con la mia tappa del blogtour.


PERSONAGGI E COPERTINE



Allors, iniziamo subito con la presentazione dei personaggi principali:


  • Sophie Mercer detta Soph, da me rinominata Soph #maiunagioia 'Nessuno mi dice mai niente' Mercé: sedici anni e si comporta come se ne avesse sette, potremmo definirla come il libro delle domande che non hanno mai risposta. Tutta la sua famiglia le ha mentito continuamente. Ha un grave complesso del padre assente (che in tutta la sua vita c'è stato solo via mail o via telefono), passa il tempo combinando guai perché è una frana totale con la magia. Le sale dai piedi, ma a quanto pare dovrebbe scenderle dalla testa. Non glie ne va bene una. OH MA CHE ANSIA!
  • Jenna Talbot, o anche Jenna '50 shades of pink' Talbot: vampiro con la passione per il rosa in tutte le sue sfaccettature, rosa in ognimodo, in ogni luogo ed ogni lago. Ha avuto la sfortuna di innamorarsi di una vampira superfiga che, al contrario di Edward Cullen che ci fa spantecare per ben quattro libri prima di mangiucchiarsi Bella piattola Swan, le dichiara amore eterno e la trasforma. Sembrerebbe tutto perfetto. Tranne per quel piccolo dettaglio che è l'Occhio di Dio, ovvero l'Opus Dei degli essere soprannaturali. Manco il tempo di farsi una prima notte insieme da vampiri che arrivano e ammazzano la fidanzata. Anche Jenna è #maiunagioia. O la accusano di omicidio o vogliono ucciderla. Forse farebbe meglio a ritirarsi a vita privata.
  • Il club delle TRE MARIE: Elodie, Anna e Chaston, meglio come conosciute come Mean Girls. E altro che 'You can't sit with us'. Con loro è il contrario, cioè 'You MUST sit with us!'. Si ma chi vi conosce ragazze? Si professano streghe oscure, fanno rituali magici pericolosissimi che non mi capacito di come non siano state scoperte. Rischiano di morire ammazzate un giorno si e l'altro pure. Fanno una brutta fine tutte e tre già nel primo libro. Ma Elodie è talmente una scassa balle talmente grande che torna sottoforma di fantasma.
  • Archer Cross, o anche Archer 'sono un figo della madonna e tutte mi cascano ai piedi nonostante io mi meriti un pugno in faccia ogni due pagine, sono proprio una CROCE' Cross. Alto, bello e dannato. Con un passato misterioso ed un cumulo di segreti che a confronto l'indifferenziato di casa mia accatastato fuori al balcone è niente. Nel primo libro lo ami e poi lo odio, nel secondo libro fa il fuggitivo, nel terzo avrà il suo riscatto?
  • Mrs. Casnoff, o anche un incrocio mal riuscito tra Silente e la Umbridge, che per 3/4 dei romanzi non riusciamo a capire da che parte sta, se è buona, se è cattiva, se è TONTA (perché lo sembra in molti capitoli), e se si rende conto di cosa succede effettivamente sotto il suo naso. Me la immagino vecchiettà ma vestita come Effry Trinkett di Hunger Games, soprattutto per le pettinature elaborate.
  • I coniugi Mercer: James Atherton e Grace Mercer. Si sono innamorati, fidanzati, sposati, hanno avuto una figlia, poi lei ha scoperto che lui era uno stregone e impaurita come un topolino, ha deciso di appenderlo e fuggire in capo al mondo. Sono entrambi vittime degli eventi e delle circostanze e per tutto il tempo abbiamo l'impressione che 'ti amo ma non possiamo stare insieme' sia il loro motto. Adorabili ma dei fottuti bugiardi.
  • Alexander Callahan detto Cal. Decisamente il mio personaggio preferito. Per lui non ho un soprannome. E' un povero sciagurato perché tutti lo sfruttano a causa dei suoi potentissimi poteri di guarigione. Essendo così buono, i suoi incantesimi di attacco fanno acqua alla pippa come si direbbe in napoletano, cioè fanno schifo. E' fondamentalmente un figo assurdo, ma tutti lo trattano come uno sfigato. Io mi batterei volentieri per lui. Altro che Archer Cross.

Ecco, questi sono i personaggi principali che abbiamo avuto modo di incontrare fino ad ora nei primi due libri.
Ma ora passiamo al confronto copertine!


Edizione USA

Edizione Italia

  
Edizione Germania

 
Edizione UK (di cui manca la prima copertina)

  
Edizione Spagna

 
Edizione UK (un'altra) di cui non si trova la copertina del terzo volume

 9581464 15798587
Edizione Bulgaria

  25322877
Edizione Polonia di cui manca la terza copertina

23247862 23247850 23247871
Edizione Indonesia

17976470 12729152
Edizione Portogallo di cui manca la terza copertina



Bene! Il post finisce qui, ma mi raccomando, non perdetevi la prossima tappa del blogtour! *-*
Io vi saluto qui cari svampitelli belli, e a risentirci nel prossimo post!


Con amore,
Svamps.

21 commenti:

  1. bellissime tutte queste copertine, ma le migliori, secondo me sono quelle dell'Indonesia e le nostre italiane =)

    RispondiElimina
  2. Devo dire che questa volta le copertine italiane sono davvero belle e suggestive =)

    RispondiElimina
  3. I personaggi mi piacciono tutti, per quanto riguarda le cover, amo quelle originali...

    RispondiElimina
  4. Sto ridendo da mezz'ora per le tue descrizioni dei personaggi!!!
    Le cover originali usa (e ita visto che sono state mantenute yuppi) mi piacciono molto, ma devo dire che anche dell'Indonesia hanno il loro perchè!

    RispondiElimina
  5. La tua descrizione dei personaggi?! SPASSOSISSIMA!!! Hai una nuova follower fedele, sappilo. Le varie cover mi piacciono, ma sono patriottica e per una volta il lavoro italiano non mi ha deluso

    RispondiElimina
  6. Jenna '50 shades of pink' fantastica ahahahahahaha Per non parlare delle 3 Marie XD
    Per quanto riguarda le copertine invece a parte la nostra (Ogni tanto in Italia le sanno fare le cover) mi piacciono molto anche quelle Indonesiane! :3

    RispondiElimina
  7. Tra Cal e Archer io ho preferito Archer :)
    E per le cover sono contenta che siano rimaste uguali alle originali:)

    RispondiElimina
  8. Mi hai fatta morire dalle risate con la descrizione dei personaggi! Sono d'accordissimo su tutto, soprattutto sulla descrizione di Sophie. La famiglia non le ha proprio detto un benedetto nulla e, se la mia teoria riguardo la fine del secondo libro é esatta, anche la madre l'ha tenuta all'oscuro - sempre se ne era a conoscenza - di una parte importante.
    Le cover originali mi hanno catturata la prima volta e continuano a piacermi tantissimo ora, sono proprio contenta che la Newton le abbia mantenute. Per le altre, invece, mi piacciono molto quelle dell'Indonesia!

    RispondiElimina
  9. concordo anch'io sulla copertina indonesiana! bella!

    RispondiElimina
  10. Ho le lacrime agli occhi soprattutto per "Jenna '50 shades of pink' Talbot: vampiro con la passione per il rosa in tutte le sue sfaccettature, rosa in ognimodo, in ogni luogo ed ogni lago." Grande Lile sei stata fantastica!!!

    RispondiElimina
  11. Una splendida saga ed un interessante blogtour!i personaggi sono tutti affascinanti, anche le cover sono molto belle.

    RispondiElimina
  12. Ma quanto sono belle le copertine *____* A me poi la copertina italiana del primo mi ha fatto pensare tantissimo a Sabrina vita ad Strega xD

    RispondiElimina
  13. Ma quanto sono belle le copertine *____* A me poi la copertina italiana del primo mi ha fatto pensare tantissimo a Sabrina vita ad Strega xD

    RispondiElimina
  14. Per una volta anche le copertine italiane sono fighe :D
    Anch'io sono team Cal e spero vivamente che si riscatti(non ho ancora letto il secondo libro quindi non so se è sulla buona strada XD)

    RispondiElimina
  15. Adoro questa seriee! Le copertine italiane sono carine ma adoro quelle dell'Indonesia! Io sinceramente preferisco Archer! L'ho amato, l'ho un po' odiato ma non troppo e ora poi l'ho adorato ancora!

    RispondiElimina
  16. Bellissima tappa!! Adoro fare il confronto delle copertine, infatti quando acquisto libri tradotti qui in Italia, vado subito su Goodreads per vedere qual'era la copertina originale!! Tra queste preferisco la versione spagnola e indonesiana! Grazie mille per aver condiviso con noi questo splendido post!

    RispondiElimina
  17. Stupende (e molto accurate) le descrizioni dei personaggi xD
    Per quanto riguarda le copertine le mie preferite sono quelle americane/italiane. Molto carine anche quelle indonesiane. ^^

    RispondiElimina
  18. quelle americane, quelle spagnole e indonesiane sono più belle...i soprannomi e le descrizioni che hai fatto mi piacciono un sacco

    RispondiElimina
  19. quelle americane, quelle spagnole e indonesiane sono più belle...i soprannomi e le descrizioni che hai fatto mi piacciono un sacco

    RispondiElimina
  20. Che bella tappa!! Sono contenta che abbiano tenuto le cover americane, anche se mi piacciono pure quelle tedesche <3

    RispondiElimina