lunedì 11 gennaio 2016

#10 elementi/cose/scene/persone che mancano nei film di Harry Potter parte 3

Buongiorno e ben trovati svampitelli belli!
In questo lunedì freddissimo di Gennaio continuiamo con la terza parte della lista di qualche settimana fa.

[Lista che ovviamente sarà divisa in varie parti e con costanti aggiornamenti, perché magari qualcosa potrebbe sfuggirmi. In tal caso sentitevi OBBLIGATI a farmela presente nei commenti!]


Quindi per la rubrica delle #10cose di oggi, troviamo:



#10 elementi/cose/scene/persone che mancano 
nei film di Harry Potter 
[parte 3]
Harry Potter e il Prigioniero di Azkaban


  1. Harry passa tantissimo tempo a Diagon Alley, dopo aver gonfiato zia Marge ed essersene andato di casa, e passa le giornate facendo i compiti, seduto ad uno dei tavolini di Florian Fortebraccio 'che gli serviva un gelato ogni mezz'ora'. Hermione racconta di esser stata in Francia e di aver mangiato la bouillabaisse, piatto tipico francese. 
  2. La comparsa di Peter Minus sulla Mappa del Malandrino viene notata da Lupin e non da Harry, ma il professore pensa semplicemente che la mappa sia 'rotta'.
  3. La Firebolt viene ricevuta da Harry come regalo di Natale, scatenando il panico tra il trio in quanto, messi in guardia dal fatto che Sirius vuole uccidere Harry, Hermione insiste per farla revisionare ma Harry e Ron si rifiutano. La ragazza allora farà la spia consegnandola alla McGranitt e a Vitious. Questo porta il trio a litigare pesantemente. 
  4. I continui litigi perpetrati dal trio si acuiscono anche a causa del notevole stress di Hermione, che decisa a seguire tutte le materie disponibili, è sottoposta ad una mole di lavoro esagerato. Ovviamente Harry e Ron ignorano che la ragazza usi una Giratempo.
  5. Mancano tutti i riferimenti alla coppa di Quidditch vinta dai Grifondoro grazie ad Harry, dopo tipo un trilione di anni.
  6. Mancano anche tutti i litigi provocati dalla scomparsa di Crosta, con conseguente colpevolezza di Grattastinchi. E anche il processo giuridico fatto a Fierobecco in cui Hermione spende tutte le sue energie per aiutare Hagrid.
  7. Grattastichi prova in tutti i modi ad assassinare Crosta nel libro, ed in più diventa l'alleato di Sirius Black, in versione Animagus. 
  8. Non viene spiegato il perché della creazione della Mappa del Malandrino e il motivo dei nomignoli. 
  9. Alla fine del libro, Sirius spedisce una lettera a Harry mentre è sul treno di ritorno con un gufetto (Leotordo) che regalerà a Ron per avergli sottratto Crosta.
  10. Cho Chang e Cedric Diggory vengono introdotti già in questo romanzo.



Beh, per questa terza parte è tutto.
Trovate qui la parte 1 e la parte 2.

Se avete suggerimenti, fate pure!
Per questo post è tutto.
A risentirci e buon schifedì.

Con amore,
Svamps.

4 commenti:

  1. Non vedo l'ora di avere il tempo di rileggere la saga *A*
    Le lettere di Sirius le ricordo bene! E la storia della Mappa del Malandrino è una delle mie preferite in assoluto, infatti mi è dispiaciuto non vederla nel film...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a me in quasi tutti i film, son sempre girate un po' le palle XD quindi ho proprio taaaanto risentimento!

      Elimina
  2. Che poi nella Mappa del Malandrino filmica non si sa neppure chi erano i Malandrini!
    (Sbaglio o in Azkaban c'era pure la scena di Gazza Magonò? Non era in quel modo che Harry scopriva la mappa?)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se non erro si! ammetto.. non ricordo alla perfezione!

      Elimina