lunedì 16 novembre 2015

#10 clichè (assurdamente ridicoli) degli Young Adult

Buongiorno e ben trovati svampitelli belli.
Dopo un weekend duro, comincia una nuova settimana.

E come iniziarla al meglio se non con una bella lista?
Gli YA si sa, ormai hanno preso piede quasi come la peste bubbonica nel Medioevo.
Ovunque ti giri ne esce uno, e anche scrittori che non vi si sono mai approcciati, hanno deciso di lanciarsi in questo pericolosissimo girone dell'inferno!

(Come Sophie Kinsella o Federica Bosco, che sono proprio le prime due che mi vengono in mente.)

Quindi per la rubrica delle #10cose di oggi:


#10 clichè (assurdamente ridicoli) degli YA
[è probabile che non ce ne siano solo dieci...]


  1. Le protagoniste sono sempre delle fregne assurde che però, chissà per quale strana combinazione astrale, si credono dei cessi a pedali e ci sfrantumano le palle per tutto il libro con la storia del: "Ma ero così ordinaria! Cosa ci trovava in me, lui che era bello, ma bello come un dio?" [Solo io ero realmente un cesso a pedali e come tale mi comportavo?]
  2. E qui arriviamo al secondo punto. I protagonisti maschili sembrano sempre usciti da Men's Health o da GQ, hanno degli addominali che pare abbiano passato la vita in palestra a fare flessioni, sollevare pesi e fare gli addominali perché sennò col cazzo che giravano a torso nudo e la bellissima tartaruga scoperta! [Solo i miei compagni di scuola era secchi, allampanati, brufolosi e arrapati come caimani?]
  3. Il che ci porta al punto tre. Si impressionano! Queste si impressionano per ogni centimetro di pelle scoperta! Trovano imbarazzante farsi beccare a guardare gli addominali scolpiti e blabla. "Oddio, gli si vede la linea degli addominali. Meglio se distolgo lo sguardo." [Ma solo io da adolescente ero curiosa e volevo godermi lo spettacolo? ma booooh]
  4. Questo loro essere così svagate e sciroccate le porta a livelli di maldestrità che manco se fossero dei fantasmi glie cadrebbe la roba da mano come cade alle protagoniste degli YA. Sono delle luride fracidone che si emozionano e glie cade il libro, si impressionano e sono costrette ad appoggiarsi ai ripiani dei tavoli per non svenire, inciampano sull'aria fritta e cadono come pere cotte. [Cioè, almeno io da adolescente cadevo e inciampavo in qualsiasi cosa solo perché non guardavo mai dove mettevo i piedi!]
  5. Alle menomazioni dovute a cadute, botte, svenimenti e cazzi e mazzi vari, aggiungiamoci anche le crisi respiratorie. Si perché le protagoniste degli YA arrivano sempre ad un punto criticamente cruciale o crucialmente critico della storia in cui sono tipo super tese e in ansia e poi: "... lasciai andare un respiro che non mi ero resa conto di aver trattenuto / Non mi ero reso conto che stavo trattenendo il respiro finché non lo lasciai andare." [Ho deciso che creerò l'evento su FB: Regaliamo una bambola d'ossigeno alle protagoniste degli YA!]
  6. Solitamente hanno sempre una migliore amica bella e zoccola, o un migliore amico che o è gay, o è nero, o nella peggiore delle ipotesi: TUTTI E DUE!!!!! [Sempre avuto più amici maschi che femmine, e sempre tutti degli allucinati con gli ormoni impazziti]
  7. Solitamente c'è sempre qualcuno (solitamente femmine) che le odia, inimicizie passate, sono troppo brave in classe, il bersaglio delle cheerleader, roba del genere. Il resto dei maschi, praticamente non se le piscia di striscio.
  8. In tutto questo tran tran giornaliero, finiscono per innamorarsi dello stronzo di turno o di chi odiavano a loro volta, il tutto molto gradualmente, senza botti e fatti eclatanti. [Io mi sono innamorata sempre e solo di SFIGATI PATENTATI MANNAGGIAMME']
  9. Hanno dei genitori /tutori/ parenti DA DENUNCIA! Madri che non si preoccupano di dove siano le figlie alle tre del mattino, padri che concedono appuntamenti con perfetti sconosciuti dopo solo due parole in croce e un: "Non si preoccupi signore, avrò cura di lei.", fratelli e sorelle che si coprono a vicenda in questioni pericolose, illegali, o al limite della depressione psicologica, nonni che ti lasciano dormire dal tuo ragazzo che però non conoscono, pregandoti di non scopartelo. [No questa non so neanche come commentarla.]
  10. Last but not least e che si ricollega al tema dei parenti assenteisti, c'è il fatto che questi qua fanno sempre il cazzo che glie pare! Escono di notte dalle finestre, rincasano ad orari improponibili, nessuno chiede mai loro dove vanno/quando tornano/con chi escono/tieni il cellulare acceso e rispondimi al primo squillo che sennò ti sego le gambe!, bah... voglio fare anche io la vita che fanno negli YA!

E voi?
Avete altri cliché da suggerirmi?
Sicuramente me ne sono scordati una marea.
Scrivetemelo nei commenti.

Per questa lista è tutto.
Vi auguro un buon proseguimento di schifedì e a risentirci nel prossimo post!

Con amore,
Svamps.

10 commenti:

  1. Se per caso dovessi organizzare l'evento Facebook considerami fra i partecipanti! Credo che tu abbia colto in pieno e io sono morta dal ridere :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stiamo lavorando per voi Madame! ♡

      Elimina
  2. (solo in caso di Paranormal YA)
    La protagonista - pur essendo un'umana... all'apparenza - scopre sempre di avere un potere strano, o una ascendenza che proviene (guarda caso) dalla stessa razza dello strafigo di turno.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questa me la segno e ti cito nella parte 2!

      Elimina
  3. Ahhhh finalmente! Questa è la Ile che preferisco!

    RispondiElimina
  4. Aspetto l'evento su Facebook xD Mi hai fatto troppo ridere!! Ottima lista!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Regà qua mi sa che lo faccio davvero l'evento! XD

      Elimina
  5. Ah ecco l'avevi già scritto delle mani di pera cotta, sorry! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si ma fa niente! ^_^ anzi se hai altri suggerimenti... fai pure! vediamo se riusciamo a tirare fuori una #parte3

      Elimina
  6. Ahaah bellissimo post :D
    Sono in disaccordo solo sul fatto che gli altri ragazzi non se le cagano v.v di solito sono tutti innamorati di loro... perché loro strafighe ma non se ne rendono conto v.v e hanno un sex appeal che neanche Megan Fox :D

    RispondiElimina