giovedì 3 settembre 2015

Blogtour : “LIE4ME - Professione Bugiarda” di Mariachiara Cabrini

Buongiorno e ben trovati svampitelli belli.
Nuovo post dopo la recensione di poche ore fa che se volete potete leggere qui.

Restiamo in casa Harlequin Mondadori, ma questa volta abbiamo un nuovo tipo di post.
Oggi su Ohmacheansia ospitiamo la seconda tappa del blogtour del romanzio Lie4Me di Mariachiara Cabrini, di cui vi avevo presentato l'anteprima qui.






Il romanzo fa parte della collana 'eLit' ed è disponibile in versione digitale su tutti gli store online.
Il prezzo è di € 3,49.



Lie4Me - Professione bugiarda di Mariachiara Cabrini
Data prevista di uscita: 31 Agosto 2015
Proprio come l'Alice del Paese delle Meraviglie, anche Alice Schiano ha un'irrefrenabile fantasia e decide di sfruttarla per inventarsi un lavoro alternativo. La sua missione è migliorare le vite altrui... una bugia alla volta. Vuoi mollare il tuo fidanzato ma non vuoi farlo di persona per non vivere un'esperienza spiacevole? Vuoi fare bella figura con il capo, sbarazzarti di una rivale, conquistare un collega? Alice è la donna che fa per te! Non c'è nulla che non possa risolvere grazie alla sua parlantina, e non prova mai rimorsi per ciò che fa, perché mentire paga, e bene! I servizi della sua agenzia sono richiestissimi, gli affari vanno alla grande e anche la vita sentimentale scorre liscia come l'olio, forse proprio perché racconta un bel po' di bugie anche al fidanzato. Finché qualcuno non fa saltare in aria la sua auto. Chi è stato? Alice non intende restare con le mani in mano ad aspettare che la polizia scopra il colpevole. Tanto più che collaborare con l'ispettore Donati, uomo affascinante quanto irritante, potrebbe portare a risvolti inaspettati. In tutti i sensi.

Seconda tappa: La genesi della cover di Lie4Me
Il racconto dell'autrice:
"Quanto è importante la copertina per un libro? A mio avviso molto. La cover per un libro è un biglietto da visita, la prima impressione che è quella che conta, l'amo con cui accalappiare i lettori. Insomma è estremamente importante. Perciò quando si è trattato di decidere quale copertina  assegnare al romanzo Lie4me, le riflessioni, sia da parte mia che da parte della casa editrice, sono state numerose e molto varie.La mia prima idea di cover voleva associare la protagonista del romanzo Alice Schiano ad Alice nel paese delle meraviglie, visto che entrambe sono dotate di una viva fantasia, sanno inventare storie fantastiche e portano lo stesso nome. La casa editrice però tradusse questo spunto in alcune copertine di stile surrealista che non mi convincevano appieno.
Abbandonata perciò quell'idea, decisi di buttarmi su una versione più ironica e in stile cartone animato, in modo che la cover del libro fosse stilisticamente simile al suo booktrailer, che era già pronto (grazie alla mia amica Azzurra). Perciò proposi alla casa editrice di tentare qualcosa sullo stile della copertina di una dei miei romanzi preferiti, Non sparare baciami di Sharon Krum, un romanzo divertentissimo, che racconta le vicende di un'avvocatessa cresciuta come un maschiaccio dal padre, che in età adulta cerca di riscoprire la sua femminilità emulando i personaggi interpretati da Doris Day al cinema.Harlequin Mondadori mi propose diverse alternative e alla fine scegliemmo un mezzo volto nascosto da grandi occhiali da sole, su uno sfondo dai colori molto pop, che riflettesse il mistero della trama, il fatto che la protagonista ama giocare molto con la sua identità e il brio del romanzo.Spero vi piaccia quanto piace a me."

Inoltre vi lascio qui sotto l'elenco tutte le tappe (compresa la prima):
Prima tappa, 1 settembre su Ragazza in rosso;
Terza tappa, 4 settembre su Angel tany blog;
Quarta tappa 7 settembre su L’angolo dei libri;
Quinta e ultima tappa 8 settembre su La fenice book.

Volevo inoltre ringraziare la Harlequin per avermi scelta come partecipante a questo blogtour (il mio primo blogtour a dire il vero!) e soprattutto per avermi 'concesso' la tappa della cover.
Chi segue Ohmacheansia sa quanto io sia fissata con le cover, e sebbene la distribuzione delle tappe sia stata del tutto casuale, quando mi sono accorta che mi era toccata la cover, ne sono stata immensamente felice!

Quindi vi invito ad acquistare il libro sullo store Harlequin e farmi sapere cosa ne pensate!
Ci risentiamo nel prossimo post!

Con amore,

Svamps.

Nessun commento:

Posta un commento