venerdì 4 settembre 2015

Anteprima: "La ragazza che ti amò due volte" di Joanna Barnard

Buon giorno svampitelli belli!
Sono di nuovo io!
Questo 31 Agosto lo vedo pieno pieno!

Dopo la recensione spoiler free di Principe Azzurro per un giorno, che potete leggere qui, e l'anteprima de Il Dominio del Fuoco, che potete leggere qui, oggi vi propongo un'altra anteprima fresca fresca!

Ne sono appena stata informata e non potevo non condividerla con voi!


Sto parlando di:

La ragazza che ti amò due volte di Joanna Barnard
Data prevista di uscita: 15 Settembre 2015




Un incontro fugace al supermercato e Fiona Palmer si ritrova di colpo con il cuore in subbuglio. Perché il tipo che le viene incontro con un sorriso, senza traccia di fede al dito e con il cestino mezzo vuoto da single incallito, altri non è che Henry Morgan. Il professor Morgan, l’uomo che quindici anni fa, tra i banchi del liceo, ha fatto di lei una studentessa precoce in ogni senso, regalandole il brivido di una seduzione proibita. E ancora oggi Fiona non può fare a meno di chiedersi se quella antica e bruciante avventura non fosse in realtà il Grande Amore, lo stesso che lei, legata senza troppo entusiasmo all’affidabile Dave, in fondo non ha mai smesso di cercare. Qualche bicchiere di vino e una cena in nome dei vecchi tempi: è quanto basta a riaccendere il fuoco di una passione che, questa volta, non ammette ipocrisie né mezze misure. Ma nel gioco di sovrapposizione e rimandi tra passato e presente, qualcosa non torna. E se le cose tra Fiona e il professore non fossero andate come lei ha sempre creduto? Appassionante e controverso La ragazza che ti amò due volte è un thriller dei sentimenti, un’indagine coraggiosa tra luci e ombre di una storia troppo sincera e implacabile per non essere vera.

L'autrice:
Joanna Barnard è stata insegnante di letteratura inglese. Vive nel sud dell’Inghilterra e si dedica alla scrittura a tempo pieno.

Voi che ne pensate svampitelli?
Abbastanza tormentata come storia no?
Chissà che non possa leggerla in anteprima e parlarvene.

Vi tengo aggiornati!!

Per adesso è tutto.
A risentirci nel prossimo post.

Con amore,
Svamps.

Nessun commento:

Posta un commento