giovedì 2 luglio 2015

BookInFront: Ed io ho scelto te #1

Buongiorno e ben trovati svampitelli belli.
Oggi apriamo la giornata con una nuova rubrica e prima che gridiate al plagio, sappiate che Lewis di Everpop è perfettamente al corrente della stesura di questo mio post.

Infatti ho trovato molto ispirativa questa sua rubrica ed ho deciso di farla anche un po' mia.
Dopotutto c'è in giro un sacco di gente che fa il WWWednesday, eppure non ne sono loro gli inventori.
Basta citare il blog iniziale.

Quindi annuncio, che questa rubrica prende il nome dalla rubrica generica del blog Everpop e precisamente da questo post.

Oggi dunque ci dedicheremo a :


LIBRI CHE HO SCELTO PERCHE' 
MI PIACEVA LA COPERTINA!
[acchiappando  a volte pure qualche pacco!
ma non è questo il caso...

inoltre questi sono i libri più belli che possiedo
dall'adolescenza awww]


  1. Stravaganza - La città delle Maschere, Mary Hoffman (Mondadori)


    Comprato per la splendida copertina che richiama una maschera veneziana (ed appunto ambientato in una venezia di un universo parallelo), è un romanzo davvero affascinante, primo di una saga di sei libri di cui solo i primi tre tradotti in italiano, PURTROPPO!
    Voto post lettura 5/5
  2. The Lonely Hearts Club, Elizabeth Eulberg (Fazi Editore - Lain)


    Ho preso questo libro perché sono una fan sfegatata dei Beatles e grazie a Goodreads, ho appena scoperto che c'è un seguito e delle novelle intermedie che non vedo l'ora di leggere. Inoltre ogni capitolo porta una strofa di una canzone dei Beatles. ADORO!
    Voto post lettura 4/5
  3. Reggiseni e manici di scopa, Sarah Mlynowski (Sonzogno)

    Copertina accattivante, dal design anni '60, ho amato le avventure di Miri e Rachel, figlia di una strega che ha smesso di essere una strega. Solo una di loro eredita i poteri e l'altra ovviamente ne è invidiosa. Gli elementi perfetti per un pasticcio assicurato! Primo di una tetralogia di cui solo i primi tre sono stati tradotti.
    Voto post lettura 3.5/5
  4. Icemark, Stuart Hill (Fabbri Editori)


    Copertina azzeccata e personaggi prorompenti e coraggiosi, questo romanzo è il primo di una duologia, che mi è piaciuta veramente molto e che consiglio. La protagonista poi, è una badass! Vi piacerà di sicuro!
    Voto post lettura 4.5/5
  5. Gli incubi di Hazel, Leander Deeny (Newton Compton Editori)


    Amo, amo queste copertine disegnate così, e il libro non si smentisce. Tagliante ma divertente allo stesso tempo, con dei personaggi bizzarri e che vi aspettereste di trovare solamente in un film di Tim Burton.
    Voto post lettura 3.5/5

[sono troppo belli tutti assieme!]




Bene, per questo primo BookInFront è tutto.
E voi? 
Avete mai comprato libri solo per la copertina?

Fatemelo sapere nei commenti.

A risentirci nel prossimo post.

Con amore,
Svamps.

5 commenti:

  1. Incantevoli, tutte *_* la mia preferita è quella de Gli incubi di Hazel, è pure morbidosa, cosa volere di più? Ce l'ho anch'io, ma devo ancora leggerlo (ehm). Sulla falsariga di questa sono le cover di Le terrificanti storie di zio Montague (bellino) e Le terrificanti storie del vascello nero.
    Storicamente ho comprato mooolti libri solo per la copertina. O meglio, indotta subdolamente dalla copertina XD raramente, però, si sono dimostrati all'altezza.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le storie di zio Montague ancora non ce l'ho ma quello del Vascello Nero me l'ha regalato mia cognata per il compleanno! Però ancora non l'ho letto.... ahahahahh

      Elimina
  2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  3. PLAAAAAGIO! HAHAH brava Ile

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per avermi affittato la tua rubrica! Quale tra queste copertine ti piace di più?

      Elimina