lunedì 22 giugno 2015

#10 pensieri random (un po' negativi) sull'estate

Buongiorno e ben trovati svampitelli belli.
Dopo tentennamenti e repentini cambi di temperature è finalmente arrivata!
Si, sto parlando dell'estate.

Abbiamo avuto proprio ieri il nostro bel Solstizio d'Estate e adesso possiamo goderci le tanto agognate vacanze...
SE COME NO!

Esami, maturità, lavoro, tutto ci impedisce di pensare alle vacanze.
Comunque ho deciso di buttar giù qualche mio pensiero riguardo la bella stagione.
Fino a quando non ho incontrato Fidanzato l'ho sempre odiata, la trovavo inutile, e segnava l'inizio della mia solitudine.
Solitudine che terminava solo a settembre quando ricominciava la scuola ed io tornavo sempre con qualche storia fighissima di cui i 3/4 erano inventati di sana pianta!

Poi un po' ha iniziato a piacermi.
Badate bene... solo un po'!

Perciò, adesso...beccatevi per la rubrica delle #10cose di oggi:


#10 pensieri random (un po' negativi) sull'estate

  1. Fuck Aldo. (da leggere tutto attaccato si.)
  2. La gente PUZZA. La gente puzza già di primo mattino. PUZZA sui mezzi pubblici e dopo un po' puzzi pure TU!
  3. Il ciclo diventa insostenibile.
  4. Devi depilarti praticamente un giorno si e uno no. (Oppure puoi comprarti un bel burqa e nascondertici sotto con un ventilatore portatile attaccato alle mutande.)
  5. Se non sei abbronzata, fai schifo praticamente con qualsiasi capo di abbigliamento.
  6. Se non hai capelli gestibili, farai sempre più schifo ad ogni shampoo perché farà troppo caldo per asciugarli bene/piastrarli/arricciarli/whateva!
  7. Studiare/lavorare/concentrarsi diventa praticamente impossibile.
  8. Quando ti invitano al mare, probabilmente non potrai causa: ciclo/studio/peli/altro. Quando invece potrai, nessun altro potrà.
  9. Sudi anche sotto la doccia.
  10. Sembri (sembro) ancora più brutta che in inverno.
Ma state sicuri che me ne sono scordata qualcuno, base!
Ergo, provvedete a ricordarmi voi le cose negative dell'estate.
TIPO LE ZANZARE E LE SCOTTATURE!!!

A risentirci domani, con una nuova recensione.

Con amore,
Svamps.

6 commenti:

  1. 1. Fuck Aldo rilly mach!

    2. La gente puzza ma puoi rimediare, come si fa da me all'università. Armati di deodorante e spruzzalo appena senti qualsiasi tanfo <3 Non farti scrupoli!

    3. Troppo vero.

    4. Così vero che solo pensare di uscire quando hai la ricrescita o la barba sulle gambe... meglio rimanere a casa.

    5. Troppo vero.

    6. Lasciarli asciugare al sole dopo la schiuma, is the way! No stress, no caldo.

    7. No comment. Esamidimmerda.

    8. Mare? cosa è il mare? AHHAHHAHA

    9. Nope. La doccia è sacra. No books.

    10. /busciard/ sei sempre splenTiTa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rido. immensamente rido. Ti adoro!

      Elimina
  2. Ho scoperto il tuo blog tramite Instagram e... già ti adoro! Ah, quoto ogni singola parola di questo post XD in pratica ho annuito davanti allo schermo come un'invasata! E il bello è che dopo secoli di vacanze in città del Nord Europa (tipo Londra, Londra, Dublino e... ho detto Londra?) questo sarà il secondo anno consecutivo che non so come finirò in sardegna *_* non so se sto invecchiando o cosa. Mi chiedo se un giorno sarò come quelle signore anziane con il maglione di lana collo alto con 35 gradi all'ombra XD per ora la vedo ancora difficile, ma... io. Al mare. Per il secondo anno consecutivo. Eh, son pensieri ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io dal nome del tuo blog ho scoperto chi sei su Twitter! aaaaaah i social! Comunque io d'estate sono sempre andata al mare anche se io e il mare non ci amiamo pe gnente! Ho sempre desiderato andare in luoghi freddi per me inaccessibili d'inverno, ma nisba. Nessuno vuole venire! uffaaaa

      Elimina
  3. condivido tuttoooooo!!!! relativo al punto 2 ci sono i vestiti che ti si appiccicano addosso perchè hai sudato (e qui torniamo al punto 1), quando cammini per strada tu non c'è mai ombra, MAI!! Aspetti tutto l'anno per spruzzarti un profumo che adori, poi scopri che attrae qualsiasi cosa abbia ali, zampette e pungiglioni vari...antò fuck Aldo!!!!! ahahahahhhhh

    RispondiElimina
    Risposte
    1. zero ombra verissimo! Che poi se devo andare all'università, prendo i mezzi, sono ipocondriaca e penso costantemente alle malattie ergo non posso vestirmi con gonne e pantaloncini perché che schifo! E allora pantaloni lunghi e poi SUDO!
      P.S. sono morta per la frase sul profumo e gli insetti! Ti cito!

      Elimina