lunedì 27 aprile 2015

A COLPI DI TAG: Malattie letterarie

Buongiorno e bentrovati svampitelli belli!
Come ogni tot di giorni, sono qui a proporvi uno di quei post un po' scemotti ma che mi piacciono tanto!

Vi propongo un tag letterario dedicato.... udite udite... alle malattie letterarie!!!Da brava ipocondriaca quale sono, non potevo NON farlo!
Ho trovato il tag sul blog Books and Lipstick  e ho deciso di farlo!
malattie letterarie
(lascio l'immagine del post originale
perché è carinissima!)

Il tag consiste nell'accoppiare alle varie malattie un corrispettivo libresco, seguendo i suggerimenti dati. 
Diabete: un libro TROPPO dolce

Innamorarsi a Notting Hill, Ali McNamara
Varicella: un libro che hai letto una volta e non rileggeresti mai più

Raccontami di un giorno perfetto, Jennifer Niven
Influenza: un libro che si diffonde come un virus

We were liars, Emily Lockhart
Malattia ricorrente: un libro che rileggi spesso

Tutti gli Harry Potter, J.K. Rowling - Jane Eyre, Charlotte Brontë
Influenza: un libro che ti ha tenuto sveglio la notte

La trilogia Divergent - Insurgent - Allegiant, Veronica Roth
Amnesia: un libro che hai letto e di cui hai dimenticato quasi tutto

Che fine ha fatto Mr. Y?, Scarlett Thomas
Asma: un libro che ti ha tolto il fiato

Una stanza tutta per sé, Virginia Woolf
Malnutrizione: un libro povero di contenuti

La saga del Diario del Vampiro, Lisa Jane smith
Mal di mare: un libro che ti ha portato in un altro mondo

La saga di Percy Jackson e gli dei dell'Olimpo, Eroi dell'Olimpo, Rick Riordan

Arrivati a questo punto immagino che dovrei estendere il tag ma lo sapete che lo odio, quindi mi riservo di lasciare che Elisa, Katy, Simona e Lotu Heart lo facciano.

A risentirci nel prossimo post!


Con amore,
Svamps.

Nessun commento:

Posta un commento