mercoledì 4 febbraio 2015

January wrap-up. [I libri del mese]

Buongiorno e bentrovati svampitellibelli.
Anche oggi ci ritroviamo con un post libroso, come sempre ultimamente.
Oggi parliamo delle letture del mese che è passato, ovvero il January wrap-up.
Sono molto soddisfatta delle letture fatte, sono arrivata a quota dieci con un undicesimo a metà, di cui però non terrò conto.


Le letture del mese sono state:
  • Agnes Grey, di Anne Brontë -  3/5
  • Chi è Mara Dyer, Michelle Hodkin - 2/5
  • Io non sono Mara Dyer, Michelle Hodkin - 2/5
  • Lo straordinario mondo di Ava Lavender, Leslye Walton - 5/5
  • The retribution of Mara Dyer, Michelle Hodkin - 2/5
  • The Cavendish Home for Boys and Girls, Claire Legrand - 3/5 
  • Scrivimi ancora, Cecilia Ahern - 2/5
  • File Under:13 Suspicious Incidents, Lemony Snicket - 3/5
  • Cinder, Cronache Lunari, Marissa Meyer - 4/5
  • Scarlet, Cronache Lunari, Marissa Meyer - 4/5
Ma andiamo con ordine.

[E STATE ATTENTI AI POSSIBILI INVOLONTARI SPOILER!!!]

Agnes Grey, di cui ho scritto una recensione che potete leggere qui, è stato veramente un flop. Mi ha lasciata con l'amaro in bocca, e delusa tantissimo. Le tre stelle sono dovute ad una prosa impeccabile, di uno stile che ricorda tantissimo le altre sorelle Bront
ë e anche qualcosa dei romanzi di Jane Austen.
Per quanto riguarda la trilogia di Mara Dyer, (di cui ho scritto una saccentissima recensione riguardo al primo volume qui) è stata una trilogia paranormal-thriller-pseudohorror che aveva del potenziale, che però è stato sfruttato male e di cui sarebbe intelligente farne un bel telefilm. Facciamo che tutti e tre i volumi si meritano un tre stelle e mezzo, ma ogni volume se ne merita solo due.

Lo straordinario mondo di ava Lavender, di cui ho fatto una recensione poco oggettiva qui, è uno dei libri più belli che io abbia mai letto e divorato in tre ore!!! Consigliatissimo, cinque stelle meritatissime ed una dolcezza nella scrittura che mi ha scaldato il cuore ad ogni pagina!


The Cavendish Home for Boys and Girls, è stato un libro interessante. Non mi è piaciuto molto a dire la verità, forse perché troppo lungo per un libro per bambini. Perché si, per me è un libro per bambini. Ha delle illustrazioni carinissime, ne avrei preferite di più ma non si può avere tutto. Ha una morale che fa riflettere, ed è un po' ansiogeno come libro. Purtroppo la storia ci mette veramente troppo ad entrare nel vivo, quindi forse si dovevano operare dei tagli per accorciare il brodo. Tre stelle ben meritate però.


Scrivimi Ancora, (anche di questo ho fatto la recensione qui) è stato uno dei romanzi più frustranti che io abbia mai letto. Una coppia di migliori amici si rincorre dall'età di 7 anni fino a quando ne hanno 50 e rotti. Quindi il loro lieto fine arriva dopo lutti, divorzi, svariati matrimoni, figli legittimi ed illegittimi.
CHE PALLE! (Due stelle sono pure troppe!)


File Under - 13 Suspicious Incidents, è una chicca per piccoli investigatori, con disegni carinissimi e storielle divertenti. Mi ha ricordato tantissimo un libro che ho letto da bambina e di cui non riesco a ricordarmi il titolo. Tre stelle al Signor Snicket.

Last and but not leastLe Cronache Lunari.
Mmmm. Molto molto interessante. Per citare Devil, questi libri ancora non ho capito se sono distopici o fantascientifici. Forse fantastopici!
Sono una rivisitazione fantastopica delle classiche fiabe dei fratelli Grimm.
Cinder riguardare Cenerentola e Scalert Cappuccetto Rosso.
Mi sono piaciuti molto e non vedo l'ora di finire Cress, che sarebbe la rivisitazione di Raperonzolo.
Quindi quattro stelle ciascuno. Li consiglio!

Per il wrap-up di gennaio e tutto...
Ci risentiamo nel prossimo useless post.

Con amore,
Svamps.

1 commento:

  1. Bellissime letture, e brava per aver contribuito a diffondere l'aggettivo "fantastopico": me lo sento, diventerà di tendenza ahahah
    Che bello, ora ti sei unita a me nell'attesa per "Winter" di Marissa Meyer, e ovviamente sei membro onorario come me del fanclub di Ava Lavender <3

    RispondiElimina