martedì 30 dicembre 2014

Di lamentosaggini, bilanci annuali, post feste, 'ChefaiaCapodannotepossinoammazzà', canzoni anni '60 e zero studio.

Buongiorno e bentrovati svampitellibelli.
Oggi 30 dicembre, mi sembra giusto, se non DOVEROSO, scrivere un post che riepiloghi un po' l'anno che è stato.

[Caro 2014 stai per finire e io ancora m'aggia laureà... che traGGGedia!!!!!!]

Beh, partiamo dal fatto che se in tutte queste feste ho apparato 24 ore di sonno in tutto è assai, visto che non ho dormito per niente.
Uscivo, tornavo tardi e irrimediabilmente quattro o cinque ore dopo venivo svegliata di malagrazia.

CHE ODIO!
Inoltre, ho mangiato veramente poco e i due chili che ho messo su, secondo me, constano solo di noci, nucelle e nocelline.

La gente continua a chiedermi amenità tipo: "Che fai a Capodanno?" e io vorrei rispondergli solo: "Probabilmente faccio una strage se me lo chiedi di nuovo! Nollosò!!!! NON-LO-SO che cosa faccio a Capodanno!!!!"
Il fatto è che  è la pura verità!
Non so cosa farò... probabilmente niente!
Che poi io e i miei amici non siamo neanche persone con molti soldi quindi non possiamo permetterci di fare niente...
Quindi perché perdiamo tempo a tentare di organizzare l'ennesimo Capodanno che passeremo facendo un cazzo?
Boooooh.
Finalmente siccome Natale se n'è andato a fanculo, a casa Svamps siamo passati dall'ascoltare le canzoni natalizie alla radio vintage anni 60 e quindi è tutto un susseguirsi di canzoni dei Beatles, dei Kinks, Bing Crosby, Nat King Cole, Billie Holiday, Ella Fitzgerald e devo dire che ho scoperto che la maggior parte delle canzoni italiane degli anni 60 sono cover di quelle inglesi o americane!!!
E... beh non lo sapevo!
E' stata una brutta e amara scoperta!!!

Ovviamente inutile dire che il 18 dicembre avevo promesso a Marco che mi sarei messa a studiare e avrei disegnato tutta la parte del degrado per restauro di modo che l'8 gennaio avremmo potuto correggere e invece non trovo neanche il computer!!!
Quindi come pretendo di poter studiare?!?!!?
Mi sembra ovvio che in questi 11 giorni non ho fatto un emerito cazzo se non pulire, uscire e non dormire!
E a proposito di pulire... proprio ieri ho pulito il camino e mi sono sentita una moderna Cenerentola visto che ero coperta di cenere dalla testa ai piedi!

[Cara Cenerentola,

È in momenti come questo che ti capisco profondamente.
Pulire il camino é uno sfaccimmo di cazzo in culo.
Cordialmente tua,
laSvamps.]
Per Natale ho ricevuto un nuovo smartphone!
Fidanzato ti ringrazio tantissimo!
Non potrò mai ringraziarti abbastanza!
Mi serviva urgentemente e adesso finalmente ho un telefono che non si impalla solo aprendo una conversazione di Whatsapp!

Questo vuol dire che posso confidare in qualche libro il 6 gennaio!
Non voglio la calza perché sono già ingrassata abbastanza e vorrei evitare di ingozzarmi di dolciumi visto che Fidanzato fa le cose sempre in grande, e la calza dell'anno scorso era lunga 70 cm e passa, e stracolma di ogni barretta di cioccolato possibile e immaginabile esistente sulla terra!!!!

[Regalare un libro conviene, magari spendi solo 10 euro invece di 30 per una calza piena di dolci!]

Cosa terribile!, non sono ancora andata da Tiger e la cosa mi destabilizza molto perché in queste feste chiunque si è rifiutato (per ovvie ragioni) di accompagnarmi e solo ieri sono potuta andare al Centro Campania.
Inutile dire che non sono neanche riuscita ad entrare visto che ci sono sempre chilometri di fila e io mi rompo il cazzo di aspettare!
Sono passata alle 23 e ancora c'era fila... ma vafangù!!!!

Domani finisce il 2014, un anno faticoso ma che è stato uno dei migliori degli ultimi anni, quindi non so se aspettarmi un 2015 ancora più figo o totalmente di merda.
Il livello di ansia inizia a salire.
Tirando le somme, do ragione a Maqualeidea che in uno dei post grinchosi precedenti mi aveva detto che sembravo più calma e serena.
Credo che in parte sia vero.
E' stato un anno in cui ho tenuto a bada la furia che è in me, dove l'odio non è sgorgato a catinelle ma solo a jastemme estemporanee e temporanee, dove ho cercato di capire di più pur di essere capita, ho cercato di essere buona, ho letto tanti libri, ho passato mesi e mesi a disperarmi per un esame a cui sono stata bocciata sette volte e alla fine ce l'ho fatta.
Quindi è come se tutto l'anno fosse ruotato intorno ad un solo esame e la cosa mi mette un'ansia assurda.
Ma l'anno nuovo voglio passarlo impegnandomi a leggere nuove cose, almeno dieci classici di cui uno russo, finire tutti gli esami e laurearmi, e passare più tempo con le elene.
Bastano come propositi?

[Che puntualmente non manterrò!]

Ci sentiamo domani per un altro post libroso di fine anno.


Con amore,
Svamps.

2 commenti:

  1. Qui a Bilbao c'è un Tiger nel Casco Viejo che è sempre strapienissimo di gente e ormai le mie amiche hanno preso la spiacevole abitudine di dirmi "ti aspetto fuori", così io entro in fretta e furia senza comprare mai nulla ed esco dopo dieci secondi netti dopo aver salutato per nome i commessi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma io ho viglia di comprare uffa!!!

      Elimina